Biografia

Gaetano Armao graduated with honors from University of Palermo in 1985, specializes with honors on financial intermediation jurisprudence at the University of Ferrara in 1988, attended the european community and internal public law doctorate at the University of Palermo. Assistant Professor of administrative law at the Political Science faculty of University of Palermo in 1992 and visiting scholar at the Institute of Advanced Legal Studies of London in 1993.
From 1996 he teaches administrative law and public accounting at the University of Palermo and economics public law at the University Mercatorum. He is a fellow member of the Society of Advanced Legal Studies at the University of London.
Court of Cassation attorney with offices in Palermo and Rome, has been and expert consultant for the European Council and consultant for national and regional governments end for the Parliamentary Antimafia Commission.
He has also been vice chairman of Massimo Theatre Foundation of Palermo from 2002 to 2005, regional ministry of Cultural Heritage in 2010 and regional ministry of Economy and Treasury for the Sicilian Government up till 2012, attending the Italian Regions Conference, the State-Regions Conference, the Economic Programming Committee and the State Ministry Cabinet also representing Sicilian Government.
Member of the Guarantor’s Committee for the 150^ Anniversary of Italian Republic in 2011, he has been a member of the national permanent conference for the public finance coordination committee. Since 2010 President of sicilian Unesco Commission and of Sicilian Open Government association.
He has published more than eighty essays on administrative law, regional law and public contracts law, and published essays on “Judicial system of lyric and symphonic foundations”, Turin, 2008, “The compensation connected to the performance on the public sector: legislative solutions and administrative path’s cases”, Palermo 2008, ” Fulfillment of differentiated autonomy of sicilian government”, Naples, 2013. He also edited the publication of “Fiscal Federalism and equalization: the autonomy of responsibility”, Rome 2013 and ” New accomplishment rules for credit and savings in Sicily”, Turin 2014.

–  Nato a Palermo il 14 gennaio 1962 da Liborio Armao Gramignani, avvocato, ed Emma Ambrosetti.

– 1980 (luglio) Consegue la maturità scientifica con il massimo dei voti presso il Liceo “Gonzaga” di Palermo, partecipa alle attività del MEG dei Padri Gesuiti, fa parte della consulta giovanile della diocesi di Palermo coordinata da P. Pino Puglisi, divenendo ministro straordinario, e del “Gruppo Politica Giovani” fondato da P. Mattarella. Nel 1981 è responsabile provinciale del Movimento per il no al referendum sull’aborto. Cura,nel 1984, con R. Carmagnani ed altri la pubblicazione del volume “Jacques Maritain protagonista del ventesimo secolo”, Massimo, Roma. Aderisce alla sezione universitari dell’Associazione giuristi cattolici ed all’UNITALSI,

– 1985-1988 Consegue laurea in Giurisprudenza nell’Università di Palermo con massimo dei voti e lode discutendo una tesi in diritto civile. Dal 1986 frequenta la Scuola di specializzazione in diritto ed economia della banca dell’Università di Ferrara, per la quale, a seguito di concorso, ottiene una borsa di studio della Fondazione “L.Chiazzese” della Sicilcassa. Consegue nel 1988 il diploma di specializzazione, con massimo dei voti e lode, con una tesi, meritevole di pubblicazione, su “Il Fondo interbancario di tutela dei depositanti“.Dallo stesso anno è assistente volontario presso la cattedra di diritto amministrativo della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo (Prof. S. Raimondi).

– 1991-1992  Frequenta,  dopo  esservi  stato  ammesso  con  il  massimo  dei  voti  da una Commissione presieduta dal Prof. A. Tizzano, il dottorato di ricerca in “Diritto comunitario, Diritto interno: fonti,organizzazione, attività“, presso il Dipartimento di diritto pubblico dell’Università di Palermo. Nel 1992 vince il concorso ad un posto di ricercatore di diritto amministrativo presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Palermo (Commissione presieduta dal Prof. S. Cassese), superando nel 1996 il giudizio di conferma.

– 1993-1994 Svolge un periodo di ricerca presso la London School of Economics and Political Science-Law Department e l’Institute of Advanced Legal Studies-University of London come visiting scholar; nell’estate del 1998 frequenta per un breve periodo di ricerca la Harward Law School di Boston.E’ ammesso tra i Friends dell’Institute ofAdvancedLegal Studies-University of London ed all’International Centre for Public Law dell’Università di Londra in rappresentanza del Dipartimento di diritto pubblico dell’Università di Palermo. E’ ammesso tra i Fellow della Society ofAdvanced Legal Studies dell’University of London e nel 1995 (ottobre) diviene socio dell‘Institut International des Sciences Administratives– Sez. Italiana

– 1996-2009 E’ docente Diritto amministrativo, Diritto pubblico delleconomia, Diritto regionale e degli enti locali e Contabilità di Stato presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Palermo, nonché presso la Scuola di specializzazione in diritto delle Regioni e degli Enti localidella stessa e presso il Polo di didattico della medesima Facoltà ad Enna e poi presso l’Università degli studi ‘Kore’ di Enna. E’ docente ordinario di diritto pubblico nel Master Euromediterraneo finanziato dal Ministero degli esteri del CERISDI di Palermo (Castello Utveggio), presso il quale é anche componente di Commissioni di esame e valutazione delle “Borse di studio Bonsignore”. E’ stato docente della  Fondazione Istituto G. Tagliacarne  per  le  discipline pubblicistiche e (dal 2005) per Confservizi nel corso per dirigenti delle amministrazioni locali dell’est-Europa.

– 2001 E’ nominato Consigliere giuridico del Commissario straordinario del Comune di Palermo, Prof. G. Serio (già presidente della V sezione del Consiglio di Stato e del Consiglio di Giustizia amministrativa per la Regione siciliana), per il quale segue la trasformazione in Società per azioni delle Aziende municipalizzate nonché del Presidente della Regione Sicilianaper il quale segue, tra l’altro, l’incorporazione del Banco di Sicilia S.p.A. nel Gruppo Capitalia. Dal dicembre del medesimo anno sino al 2002 è Consigliere giuridico del sindacodi Palermo.

– 2002-2005 E’ nominato dal Ministro dei beni e le attività culturali componente del C.d.A. della Fondazione Teatro Massimo di Palermo ed eletto Vicepresidente; è stato altresì responsabile nazionale del settore Teatri di Federculture per la quale ha coordinato il gruppo di lavoro sulla riforma della normativa dello spettacolo.

– 2002-2006 Esperto del Consiglio dEuropa per le questioni relative alle riforme dell’ordinamento locale dei Paesi dell’Europa dell’Est (segue le riforme amministrative in Romania, Lituania, Moldavia, Bosnia etc).

– 2002-2006 E’ chiamato come Consigliere giuridico dal Ministro per gli affari regionaliper il quale segue l’attuazione della riforma costituzionale del 2001 e dal Vice-ministro dellEconomia, poi Ministro per lo Sviluppo e la coesione territoriale. Dal 2005-2008 diviene Consulente della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata mafiosa per il settore degli appalti (rinnovato nel 2007) e di Confservizi (poi Utilitalia) per le questioni inerenti gli affidamenti in house.

– 2005-2008 E’ coordinatore della Struttura centrale di supporto all’Organo di missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri Pari opportunità delle Regioni dEuropa (PORE), per il quale è stato relatore al Forum della P.A. 2005 e 2006.2007-2008 consulentedel Presidentedella Commissione LavoripubblicieTerritorio dellAssemblea regionale per la riforma della disciplina degli appalti. Nel periodo 2008-2009 é nominato consulente del Ministro dei beni e le attività culturali per la riforma dello spettacolo dal vivo e componente del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Economia aziendale della Facoltà di Economia dell’Università di Palermo.

– 2009-12 Da giugno è componente del Governo regionale siciliano nel quale assume la carica di Assessore alla Presidenza con delega alla Protezione Civile ed alla Programmazione, é posto in aspettativa dall’Università di Palermo. E’ stato, ad interim, nel mese di luglio, anche Assessore ai Beni Culturali ed alla Pubblica Istruzione e diviene Coordinatore della Commissione Affari Istituzionali della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, per la quale segue la normativa sul federalismo fiscale. Da gennaio 2010 assume la delega per i Beni Culturali e dellIdentità Siciliana,coordinando le celebrazioni dei 150 anni dalla spedizione dei Mille ed accoglie il Presidente della Repubblica per lavisita a Marsala dell’11.3.2010. È nominato, in rappresentanza delleRegioni italiane, componente del Comitato nazionale dei Garanti per il 150anniversario dellUnità dItalia,presieduto dal Prof. G Amato. Presiede il Comitato per le celebrazioni dei 150 anni della nascita di V.E. Orlando. Nell’agosto 2010 guida la delegazione regionale per la partecipazione della Regione Siciliana all’Expo di Shanghai e le delegazioni regionali per incontri con autorità politiche e finanziarie cinesi e giapponesi. Da ottobre è riconfermato componente del Governo regionale assumendo la carica di Assessore per lEconomia, con delega alla Programmazione. E’ delegato dal Presidente della Regione alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ed alla Conferenza Stato-Regioni e componente della CommissioneAffari finanziari, diviene Presidente del Comitato regionale siciliano per il Microcredito.Coordina  l’attuazione  del federalismo fiscale per la Regione siciliana ex art. 27 della l. n. 42 del 2009. E’ nominato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri componente della Conferenza permanente per il coordinamento della finanza pubblica di cui al D.Lgs. 68/2011 in rappresentanza delle Regioni. Partecipa a diverse sedute del Consiglio dei Ministri in rappresentanza della Ragione siciliana. Presiede la Conferenza regionale sul credito in Siciliaecoordina, dal 2012 laCommissione Affari europei einternazionali della Conferenza delle Regioni.

– 2010-2014 E’ presidente della Fondazione Patrimonio UnescoSicilia, componente del Comitato scientifico delle Giornate dell’Economia-Fondazione Curella. Assume con il Prof. P. Oreto la direzione della Collana “I Book dei lavori pubblici”, ediz. Grafill.

– 2013-2017 Riprende l’insegnamento qualeProfessore aggregato di Diritto amministrativo europeo e di Contabilità pubblica ed Administrative Law presso la Facoltà di Scienze  politiche  dell’Università di Palermo(adesso Dipartimento di Scienze politiche e delle relazioni internazionali-DEMS), ove é anche è delegato del Preside per le questioni giuridico-amministrative, assumendo gli insegnamenti di Diritto amministrativo europeo (6 cfu) e Contabilità pubblica (6 cfu), dal 2016 di Administrative law (12 cfu) nel Corso di Laurea Magistrale in “International Relations” (Corso tenuto in lingua inglese, curricula “International Studies” ed “International Trade”). E’ altresì incaricato di Diritto pubblico dell’Economia nell’Universitas Mercatorum di Roma (9 crediti) dal 2011 al 2015 seguendo attività didattiche, esami, tesi ed organizzando e partecipando a seminari e convegni, anche di rilievo nazionale.

– 2014-17 Docente di diritto amministrativo del Master inDiritto del lavoro e relazioni industriali nelle Pubbliche Amministrazioni”dell’Universitá di Palermo e di diritto dei servizi pubblici del Master in “Management per gli enti locali” dell’Universitá di Palermo. Componente del Comitato scientifico.Consigliere giuridico della Commissione bicamerale per le questioni regionali per la quale ha collaborato alla redazione degli studi preliminari della “Indagine conoscitiva sulle forme di raccordo tra lo Stato e le autonomie territoriali, con particolare riguardo al «sistema delle conferenze” e della “Indagine conoscitiva nellambito dellesame della relazione allAssemblea sulle forme di raccordo tra lo Stato e le autonomie territoriali e sullattuazione degli Statuti speciali”. Redige lo studio per il Consorzio nazionale reti Gas:Il servizio di distribuzione del gastra regolazione statale e regionale. Il caso della Regione siciliana”nonché lo studio su”La regolazione della distribuzione del gas nei comuni non metanizzati”. Presidente del Comitato scientifico dell’Istituto nazionale del ghiaccio alimentare (INGA) per il quale ha predispone lo studio “La regolazione della produzione del ghiaccio alimentare,presentato alla Commissione “Agricoltura” della Camera dei Deputati il 17.2.2016.

– 2016-2017 Coordinatore del Master Universitario annuale di I livello in “Europrogettazione e Professioni Europee, organizzato dal Dipartimento di Scienze politiche e delle relazioni internazionali (D.E.M.S.)-Università di Palermo, componente del Comitato scientifico e docente di diritto amministrativo europeo (6 cfu). Membro della Associazione Italo-Brasiliana dei Professori di Diritto Amministrativo e Costituzionale – AIBDA e dell’Associazione italiana dei professori di diritto urbanistico – AIDU (per la quale, componente del comitato scientifico, organizza il Convegno nazionale del 2019 a Palermo),dell’Associazione Giuristi per le Isole (per la quale, componente del comitato scientifico, organizza il Convegni nazionali 2014-2017). È altresì ammesso all’Albo docenti della Scuola Superiore della Magistratura.

– 2016-2018 Presidente del Consorzio universitario di Agrigento, presso il quale promuove la celebrazione di convegni e seminari di rilievo nazionale ed europeo,coordinatore dei Consorzisiciliani.Docente al Masterin “Anticorruzione, Trasparenza e valutazione della PerformanceUniversità Lum-J. Monnet. Componente del collegio dei docenti del Dottorato di ricercain “Modelli per il miglioramento della performance nel settore pubblico presso il Dipartimento di Scienze politiche e delle relazioni internazionali-Università di Palermo. Componente dei comitati scientifici e relatore dei convegni nazionali su Vittorio Emanuele Orlando nei 150 dalla nascita, per i 200 anni della nascita di Francesco Crispi, per i 100 anni dalla pubblicazione de “L’Ordinamento giuridico” di S. Romano, promossi dall’Università di Palermo, nonché della Conferenza Internazionale: “La sfida migratoria in Europa e negli USA politiche e modelli di accoglienza a confronto” organizzatadall’Università di Palermo con la Stony Brook University di New York e la Fondazione Migrantes(8-9.2017 e 3-4.11.2017), della Conferenza su “Autonomia regionale siciliana e basca a confronto”, promossa da Università di Palermo e Universidad Pais Vasco. Relatore al Convegno ‘Quo Vadis European Union?, tenutosi il 14-16.11.2019 allaStony Brook University, Center for Italian Studies, conuna relazione su “The European Committee of Regions and the regional and local autonomies”. Ha tenuto due Conferenze su “European cohesion principle and the institutional and economic development of an insular region: the case of Sicily” al Local Economic Development Program allaLondon School of Economics and Political Science – Londra 7.3.2015ed a Bilbao“Significado y funcíon de las regiones con autogobierno y parlamentos legislativos en la construccion de la Europa política” organizzata dallaUniversidad del País Vasco/Euskal Herriko Unibertsitatea,10-11.10.2017.

– 2017 da novembre è componente del Governo regionale sicilianoquale Assessore dell’Economia e Vicepresidente della Regione siciliana ed é posto in aspettativa obbligatoria per mandato governativo.Delegato permanente alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, alla Conferenza Unificata ed alla Conferenza Stato-Regioni. Coordinatore della Commissione Affari europei ed internazionali della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (2021), che segue, tra l’altro, la programmazione europea ed il Piano nazionale di resilienza e ripresa (PNRR). Dal 2018 membro del Comitato europeo delle Regioni, Presidente dell’Intergruppo delle Regioni insulari eVicepresidente del gruppo PPE e della Commissione Isole della Conferenza delle Regioni periferiche e marittime  d’Europa. Nel 2018 consegue l’abilitazione a professore associato di diritto amministrativo. Diviene componente del Comitato scientifico della Collana “Mothia-Quadernidi culture mediterranee”, edito dalla Palermo University Press, della Rivista Studi Storici Siciliani e dell’Osservatorio sui contratti pubblici dell’Università Bocconi di Milano.

Partecipazione a commissioni, organismi e collaborazioni: 

– 1990-2004  E’  nominato  componente-esperto  della  Commissione per la  riforma della normativa regionale in materia di credito e risparmio e delle relative norma di attuazione presieduta dal Prof. V.Onida, e della Commissione per la Conferenza regionale sul credito in Sicilia,presso l’Assessorato regionale al Bilancio e le Finanze.E’ nominato componente del Comitato di redazione della Rivista Autonomie e diritto, e successivamente di Nuove autonomie entrambe dirette dal Prof. F. Teresi, e del Comitato  scientifico della  Rivista Sicilia Impresa, dell’Assindustria di  Palermo nonché  della  Rivista  dell’ARPA-Sicilia Arpaview e nel  Comitato scientificodella Rivista della Fondazione Liberal, diretta daF. Adornato. Dal 1996 al 2000 Vicepresidente del Centro italiano studi amministrativi (CISA) – Sez. siciliana, membro del Comitato tecnico-scientifico sull’attuazione della l.n. 580 del 1993 dall’Unione nazionale delle Camere di commercio (Unioncamere), e del Comitato scientifico del Consorzio “Trapani sviluppo” (Prov. di Trapani). Nel 1997 Cooptato nelConsiglio di amministrazione della Banca di credito cooperativo “Don Rizzo” di Alcamo(TP), consulente per il Project financing dall’Assessore regionale ai LL.PP. E’ eletto dall’ARS componente del Comitato regionale di controllo-Trapani.

– 1998-2001 E’ consulente dell’Assessore regionale per gli enti locali per la riforma dell’ordinamento delle autonomie locali, nonché consulente giuridico del Presidente della Provincia regionale di Palermo e del Sindaco di Cefalù, per il settore delle partecipazioni e degli appalti di lavori, forniture e servizi.Designato dal Comitatodi Presidenza dell’Unioncamere componente dellCommissione nazionale di studio sulla conciliazione, presieduta dal Prof. Avv. Alpa, e del Comitato di valutazione degli statuti delle Camere di commercio italiane, presieduta dal Prof. D’Atena. E’ Consulente giuridico dell’Assessore regionale ai LL.PP. per la stesura del disegno di legge per la riforma della disciplina regionale in materia di appalti. E’ chiamato dalla Presidenza dell’ELSA a far parte del Comitato d’onore per l’assegnazionedel premio “Giurista dellanno 2000”, è Legal Advisor di Europartenariat Italia Sud 2000, promosso dalla CommissioneUE e componente del gruppo di consulenza per la riforma dell’Ente di sviluppo agricolodella Sicilia. Nel 2001 è ammesso al Circolo Unione di Palermo e, dal 2008, è tra i soci fondatori.

– 2003-2007Presidente dell’Officina italiana per lafinanza di progetto, componente della Commissione nazionale di esperti dei sindaci delle Città metropolitane dell’ANCI nell’ambito della riforma delle Autonomie locali, della Commissione paritetica tra Consiglio nazionale forense e Unioncamere sullaconciliazione, nonché della Commissione paritetica Assessorato per i lavori pubblici-Autorità per la vigilanza dei lavori pubblici e della Commissione per la riforma delleCamere di commerciocostituitadall’Assessorato alla cooperazione.Relatore al CongressonazionaleAIGA (Associazioneitaliana giovani avvocati) del 2004 è altresì relatore al V Forum internazionale a Bologna da ADR Center ed Università europee ed americane “Risoluzione alternativa delle controversie nelleconomia globale. 2005-2008 E’ Vicepresidente del Comitato nazionale per la promozionedel partenariato pubblico-privato (PPP)istituito dal Ministero dell’Economia e le Finanze, nel 2006 é nominato dal Ministro dell’Economia componente della Commissione di studio sui distretti produttivi in Italia.Coordinatore del progetto dell’Unioncamere “Osservatorio sulle infrastrutture ed i trasporti”e del “Gruppo di lavoro sulla finanza di progetto”, nonché membro dell’”Osservatorio Istituzioni, decentramento e sussidiarietà e dei progetti di ricerca promossi da ‘Studiaresviluppo s.p.a.’ (Società del Ministero dell’Economia) sull’ordinamento dei servizi pubblici locali e sui meccanismi di premialità della dirigenza pubblica. E’ componente e, successivamente, diviene Vicepresidente del Comitato nazionale italiano musica-UNESCO. Nel 2008 é nominato (tit. gratuito) dall’Assessore alla Presidenza della Regione siciliana nella commissione di studio, coordinata dal dott. P.L. Vigna per la redazione del “Codice antimafia dell’amministrazione regionale“.

– 2005-2009 Console del Belize con giurisdizione sulla Regione siciliana con exequatur del Ministro degli Esteri,consulente per gli affari istituzionali dell’Ambasciata in Italia. Dal 2007 membro del Consiglio di decanato del Corpo consolare di Palermo, con delega alle relazioni esterne, e del direttivo nazionale dell’UCOI (Unione nazionale dei consoli onorari italiani) della quale, nel 2009, viene eletto Vicepresidentenazionale.

– 2012 riceve dal Sovrano ordine di Maltal’onorificenza di commendatore al Merito Melitense, mentre dal 2013 diviene membro della Arciconfraternita di Santa Maria Odigitria dei Siciliani in Roma nel 2014 é tra i soci fondatori dell’Associazione avvocati amministrativisti della Sicilia econsigliere giuridico della Fondazione ItaliaUSA, componente del Comitato Scientifico della Fondazione di ricerche economiche ‘A. Curella e componente del Comitato scientifico della Watson Society-Sede di Roma.Dal 2016 Segretario generale di Civitan per Malta.

– 2015-2018 Relatore al Convegno dellAssociazione italiana di diritto urbanistico (Bologna il 25-26.11.2015) “Pianificazione urbanistica e attività economiche”,componente del Comitato Scientifico di Scienze e Ricerche. Dal 2018 componente del consiglio di amministrazione, prima, e poi del comitato scientifico della Fondazione Einaudi e della Rivista di Diritto PubblicoAmbienteDiritto(ISSN 1974-9562, Rivista di classe A), dal2019 è componente del Consiglio Scientifico Regionale del TheSiracusa International Institute for Criminal Justice and Human Rightse del Comitato scientifico di Eutopian (non-profitobservatory on democratic innovation). È componentedelle Commissioni SEDEC edEnve del Comitato europeo delle Regioni e dal 2020 è componente del Bureau del Comitato stesso e dell’Assemblea regionale e locale euromediterranea (ARLEM), diviene membro dell’Assemblea di Assinter Italia (Associazione delle Società per l’Innovazione Tecnologica nelle Regioni) in rappresentanza della Conferenza delle Regioni. Presiede la 47aAssemblea Generale della Conferenza delle Regioni Periferiche e Marittime d’Europa (CRPM), tenutasi a Palermo nell’aprile dello stesso anno. Nel 2020 è membro per il Sud Europa della “Task Force coronavirus Response” del PPE.

 

Attività professionale.

– 1988 Consegue l’abilitazione all’esercizio della professione di procuratore legale presso la Corte d’Appello di Palermo (II in graduatoria). Dal 2000 è abilitato al patrocinio presso le giurisdizioni superiori e la Suprema Corte di cassazione.Ricostituisce nel 1990 a Palermo lo Studio Legale Armao, che riprende l’attività dello Studio aperto a Palermo nel 1881 e che ha operato continuativamente sino al 1975. Nel 2001 costituisce lo studio di Roma, con i Proff. Avv. ti Ernesto Stajano e Angelo Piazza.Ha fatto parte, in qualità di arbitro, di molteplici collegi arbitrali ed è arbitro iscritto all’Albo presso la Camera arbitrale di Palermo.Consulente legale della Regione siciliana, dei principali Comuni siciliani, delle Provincie di Palermo, di Caltanissetta, di Agrigento di Enna e di Trapani, nonché dellUnione delle Province siciliane, dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente, di Unioncamere Sicilia, delle Camere di commercio siciliane,di Consorzi e di molteplici enti pubblici economici e non, delle Aziende Sanitarie di Palermo, Trapani, Agrigento ed Enna, di Associazioni di categoria, Ordini professionali. Consulente giuridico dell’Unioncamere per la quale ha realizzato le linee guida degli statuti delle Camere di commercio, collaborando alla stesura degli statuti delle più importanti Unioni regionali. Dal 2002 al 2007 componente della consulta giuridica di Federgasacqua di Roma (poiFederutility) e consulente giuridico. di Federculture, di Confservizi International, di ConfserviziSicilia, del Banco di Sicilia, e della Sicilcassa in liquidazione, di Banca Nuova, Banca Igea, di Europrogetti e finanza, di primarie società nazionali ed internazionali. E’ stato altresì componente del C.d.A. di Palermo Ambiente S.p.A., società di gestione dell’Ambito territoriale ottimale rifiuti – Palermo 1.

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE: 

1) 1988 G. ARMAO, “La tutela dei depositanti nel sistema bancario italiano”, pp. 1-134, Palermo (Monografia-Tesi di specializzazione) .

 

2) 1988 G. ARMAO,   “Le fusioni bancarie nelle norme di attuazione degli statuti del Trentino –  Alto Adige e della Sicilia in materia di Credito e risparmio”, in Regione Autonoma Trentino-Alto Adige(a cura di), Il credito verso nuove frontiere. Prima Conferenza Regionale sul Credito, vol. 24, pp. 281-301.

 

3) 1989 G. ARMAO, “La disciplina delle fusioni bancarie nelle Regioni a statuto speciale”, in Banca Impresa Società (ISSN: 1120-9453 Rivista di classe A), pp. 283-303.

 

4) 1989 G. ARMAO, “Il regime giuridico delle succursali di banche estere nella Regione siciliana”, in Economia e Credito, Vol. 1, pp. 113-147.

 

5) 1989 G. ARMAO, “Pronuncedi inammissibilità della Corte costituzionale e disapplicazione di disposizioni legislative da parte del giudice amministrativo”, inDirittoProcessuale Amministrativo(ISSN 0393-1315, Rivista di classe A), pp. 675-735.

 

6) 1989 G. ARMAO, “La riforma dellintervento statale nei salvataggi bancari”, in Il diritto della banca e del mercato finanziario(ISSN: 1722-8360, Rivista di classe A), vol. 3, pp. 205-218.

 

7) 1990 G. ARMAO, “Il Consiglio della magistratura militare: un nuovo modello per la riforma degli   organi   di   ‘autogoverno’  delle   magistrature  speciali”, in Foro amministrativo(ISSN 0391-2205 Rivista scientifica), n. 9, pp. 2333-2365.

 

8) 1990 G. ARMAO, “Le competenze della Regione siciliana in materia di credito risparmio di fronte allarmonizzazione comunitaria degli ordinamenti bancari nazionali“(Intervento a Convegno nazionale) in AA.VV., Le direttive comunitarie in materia bancaria elordinamento italiano,Milano, Giuffrè, pp. 273-294.

 

9) 1991 G. ARMAO, Recensione al libro di F. Castiello, “Il silenzio amministrativo e la liberalizzazione degli sportelli bancari”, Roma, 1990, in Economia e Credito. Vol. 12, pp. 529-535.

 

10) 1991  G. ARMAO,  Recensione al  libro  di  V.  Donativi,  “Introduzione alla disciplina antitrust nel  sistema  legislativo italiano.  Le  premesse”, Giuffrè, Milano, 1990, in Economia e Credito,Vol. 3-4, pp. 365-369

 

11) 1991 G. ARMAO, A. PIRAINO, “La politica agricola comunitaria e gli enti locali”, 12, vol. 1. Palermo, Anci-Sicilia.

 

12) 1991 G. ARMAO, “Le aree metropolitane” in A. PIRAINO (a cura di), Per una nuova organizzazione dei Comuni in Sicilia,Palermo, Publialfa Editrice, 1990, pp. 73-79.

 

13) 1992 G. ARMAO, “La disciplina delle società di capitali partecipate da enti locali nella Regione Siciliana”, in Rivista Giuridica del Mezzogiorno(ISSN 1120-9542-Rivista scientifica) vol. 3, pp. 783-803.

 

14) 1992  G.  ARMAO,  “Lintervento finanziario della  Regione a sostegno del sistema bancario siciliano”, inRivista Giuridica del Mezzogiorno. (ISSN 1120-9542-Rivista scientifica), pp. 105-138.

 

15) 1992  G. ARMAO, “Osservazioni a TAR Sicilia – Sez. Catania”, 8 luglio 1992, n. 668, in Nuove Autonomie, vol. 3-4, pp. 190-192 (ISSN. 1122-228X- Rivista Classe A).

 

16) 1992 G. ARMAO, “Osservazioni a TAR Sicilia – Sez. Catania”, 10 ottobre 1991, in Nuove Autonomie, vol. 3-4, pp. 181-183 (ISSN. 1122-228X- Rivista Classe A).

 

17) 1992 G. ARMAO, “Commento agli artt. 87-98 della legge bancaria”, inG. ALPA, P. ZATTI, Commento breve al Codice Civile, le leggi complementari, Padova,Cedam, pp. 392-405.

 

18) 1992 G. ARMAO, “Il nuovo ordinamento delle autonomie locali in Sicilia. Raccolta delle leggi regionali di riforma commentate”, Bergamo, Cel, pp. 1-138.

 

19) 1992 G. ARMAO, “Profili giuridici del governo delle aree metropolitane nella Regione siciliana”, Interv.  al  Convegno nazionale  “Regioni e  aree  metropolitane”, in AA-VV., Regioni e aree metropolitane,Genova, 22-23.3.1991, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1992, pp. 135-146.

 

20) 1993 G. ARMAO, “Potestà regolamentare ed attuazione della legge sul procedimento amministrativo ed il diritto di accesso ai documenti amministrativi (l.r. n. 10 del 1991) nella Regione siciliana”, in Le Regioni (ISSN 0391-7576, Rivista di classe A), pp. 1611-1631.

 

21) 1993 G. ARMAO, Recensione a L. Torchia, “Il controllo pubblico della finanza privata”, Cedam, Padova, 1992, in Economia e Credito, pp.415-418.

 

22) 1993 G. ARMAO, “Nota a  Cons. Giust. Amm.a per la Reg. Sic., 19 gennaio 1993, n. 328/9, in Nuove Autonomie. vol. 3, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp. 190-192.

 

23) 1993 G. ARMAO, Recensione a AA.VV. “Regioni e aree metropolitane”, ESI, Torino, 1992, in Nuove Autonomie. vol. 2, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp. 204-211.

 

24) 1993 G. ARMAO, “Mediatori (ordinamento professionale)”, in AA.VV. Digesto delle discipline pubblicistiche. (vol. IX).

 

25) 1993 G. ARMAO, “Le funzioni amministrative concernenti le persone giuridiche private senza scopo di lucro nel quadro dei rapporti tra cittadini e pubblica amministrazione dopo il DPR 616 del 1977”, in:“Il cittadino e la pubblica amministrazione dopo lentrata in vigore del DPR 616-XXVI Conv. Studi Scienza Amm.ne”, (Intervento a Convegno nazionale) Milano, Giuffrè, pp. 301-336.

 

26)1994 G.ARMAO, “I controlli regionali sulle società cooperative: la disciplina della regione siciliana, in Quaderni Regionali,(ISSN: 1593-862X, Rivista scientifica) pp.1261-1301.

 

27) 1994 G. ARMAO, “Brevi note sulla natura giuridica e sul regime del controllo sugli atti delle Aziende autonome provinciali per lincremento turistico della Regione siciliana”, in Nuove Autonomie, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp. 92-97.

 

28) 1994  G. ARMAO, “Le società di capitali partecipate da Comuni e Province nella normativa statale e regionale siciliana”, inARMAO G., MATTA P.L., VERDE G., “Studi sullordinamento delle autonomie locali”, Palermo, Quattrosoli, pp. 112-160.

 

29)1994 G. ARMAO,  “Governo metropolitano e riforma elettorale nellordinamento regionale degli enti locali in Sicilia”, inARMAO G., MATTA P.L.,VERDE G.,“Studisullordinamento delle autonomie locali, Palermo, Sottesoli, pp. 175-207.

 

30) 1994 G. ARMAO, “La specialità dissipata: la mancata riforma della disciplina delle aree metropolitane nella normativa regionale siciliana in materia di enti locali”, in AA.VV., Studi in on. di P. Virga, Vol. I, Milano, Giuffrè, pp. 95-124.

 

31) 1994  G.  ARMAO,  “Il  regime  giuridico della  formazione avanzata nella  Regione siciliana”, Quaderni della Scuola di specializzazione in diritto regionale e degli enti locali dell’Università di Palermo, Palermo, Quattrosoli, pp. 1-98 (MONOGRAFIA).

 

32) 1995 G. ARMAO, “Competenze della Regione Siciliana in materia di cooperazione ed attuazione della legge n. 59 del 1992”, in Economia e Credito, vol. 1, p. 237-250, ISSN: 0012-9771.

 

33) 1995 G. ARMAO,Le privatizzazioni (annunciate) nella Regione siciliana”, in Nuove (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp. 343-362.

 

34) 1995 G. ARMAO, “Delimitate le aree metropolitane di Palermo, Catania e Messina: una riforma (debole) attuata dopo dieci anni, in Nuove Autonomie, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A),pp. 531-540.

 

35) 1995 G. ARMAO, Relazione in G. ARENA (a cura di) “La comunicazione di interesse generale. La Comunicazione pubblica dei pubblici poteri”, Atti del primo seminario sulla comunicazione di interesse generale, Trento, 6 dicembre 1990), (Intervento a Convegno nazionale) Bologna, Mulino, pp. 135-146.

 

36) 1996 G. ARMAO, “Il Project financing tra normativa statale e regionale”, in Rivista Giuridica del Mezzogiorno, (ISSN 1120-9542, Rivista scientifica), pp. 421-439 in collaborazione con M. Maniscalco.

 

37) 1996 G. ARMAO, ”Norme fondamentali di riforma economico-sociale e disciplina del pubblico impiego delle regioni ad autonomia differenziata”, nota a Cons. Giust. Amm.va nn. 592/93 e 402/95, in Nuove Autonomie vol. 2, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A),pp. 295-308.

 

38) 1996  G. ARMAO,  “Lorientamento della giurisprudenza amministrativa sulla natura giuridica della A.A.P.I.T.”, nota a TAR Sicilia – Catania, II, 22 giugno 1995, n. 2093, in Nuove Autonomie vol. 2, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp. 317-320.

 

39) 1996  G.  ARMAO,  “La  Corte  dei  conti,  la  Regione siciliana e  la  ‘prorogadella prorogatio”, nota a Corte dei conti, Sez. contr. Reg. sic, 26 ottobre 1995, n. 39  in Nuove Autonomie vol. 1, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp. 126-134.

 

40) 1996 G. ARMAO, “Parchi e riserve naturali in Sicilia dopo la legge quadro sulle aree naturali protette”, in Rivista Giuridica dellambiente, (ISSN: 0394-2287, Rivista scientifica), pp. 432-456.

 

41) 1996 G. ARMAO, “La normativa in materia di usura fra tutela dei consumatori e disciplina di prevenzione: prime considerazioni”, in Riv. Giur. Mezzogiorno. vol. 4, (ISSN 1120-9542, Rivista scientifica), pp. 693-707.

 

42) 1996 G. ARMAO, La strategia dei patti territoriali per lo sviluppo locale delle aree depresse”, in Azienda in Sicilia, Vol. 3, pp. 20-23.

 

43) 1996 G. ARMAO, Fondazioni bancarie e poteri delle Regioni ad autonomia differenziata” in Banca Borsa e Titoli di Credito, (ISSN 0390-9522, Rivista classe A), pp. 1-17.

 

44) 1996 G. ARMAO, “La normativa regionale siciliana sui parchi e le riserve e la legge quadro sulle aree naturali protette” in, G. Armao-G. Moschella, “Il regime delle aree naturali protette e la prevenzione degli incendi”, Messina, Ismerfo pp. 34-66.

 

45) 1996 G. ARMAO,  G. PITRUZZELLA, Il servizio nazionale della protezione civile e la difesa del patrimonio naturale dagli incendi”, inG. Armao, G. Moschella, Il regime delle aree naturali protette e la prevenzione degli incendi, Messina, Ismerfo, pp. 121-156.

 

46) 1997 G. ARMAO, “Il  governo metropolitano tra  normativa statale e  disciplina regionale siciliana, in G. Armao, P.L. Matta, Governo locale in Sicilia, vol. 1, Palermo, Quattrosoli, (ISBN: 88-8046-033-1)pp. 103-161,

 

47) 1997 G. ARMAO, “La Cabina di regia della Regione siciliana nel sistema delle Cabine di regia, inRivista Giuridica del Mezzogiorno,(ISSN 1120-9542, Rivista scientifica), pp. 481-493.

 

48) 1998 G. ARMAO, “Lautoriforma dellEnte pubblico, Esa“, in Azienda in Sicilia, 1, pp. 62-66.

 

49) 2000 G. ARMAO, “Gli appalti pubblici di servizi nella Regione siciliana”, in Nuove Autonomie, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp. 269-280.

 

50) 2000 G. ARMAO, A. MESSINA, “I patti territoriali tra paradigma normativo e prassi”, in Nuove Autonomie(ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A),. Vol. 6, pp. 921-936.

 

51) 2001 G. ARMAO, “Disciplina degli appalti e finanza di progetto nell’evoluzione normativa statale e regionale siciliana”, in G. Armao (a cura di) Project financing, Palermo, Assindustria, pp. 12-68

 

52) 2001 G. ARMAO,  “Anche per appalti dei settori speciali si allutilizzo del PF modello Merloni, nota a TAR Sardegna30 novembre 2001, n. 1288”, in Edilizia e Territorio, Vol. 48, pp. 26-32.

 

53) 2002 G. ARMAO, “I servizi pubblici locali tra riforma statali e competenze regionali, in AA.VV. Primo rapporto sullo stato delle autonomie locali, Roma, Formez, pp. 247-258.

 

54) 2005  G.  ARMAO, “Rapporto sulle  Conciliazioni Amministrate delle Camere di Commercio in Sicilia al 30.06.2005”, pp. 1-60,Palermo, Unioncamere-Sicilia, www.unioncameresicilia.it/progetti/RAPPORTO ConciliazioneCamere Commercio Sicilia.zip.

 

55) 2005  G. ARMAO,  “Promozione dello sviluppo e governo” in Politiche e reti per lo sviluppo”, Speciale Mezzogiorno vol. 16, p. 91-98, ISSN: 1825-0769.

 

56) 2005 G. ARMAO, “Promuovere la crescita e lo sviluppo mediante l’utilizzo ottimale delle opportunità finanziarie Europee”, in I Fondi Tematici dell’Unione Europea, P.O.R.E., vol. 2, p. 11-12.

 

57) 2006 G. ARMAO, Ordinamento del Commercio”, in AA.VV., “Rapporto sullo stato del decentramento in Italia”, Vol. 1, Roma: Unioncamere, pp. 379-445. ISBN: 88-6077-008-4.

 

58) 2006 G. ARMAO, ”Il dialogo competitivo ed i possibili riflessi sul Partenariato pubblicoprivato”, in AA.VV., “Il Dialogo competitivo”, Roma, Unioncamere, pp. 73-94, ISBN: 88-6077 002-5.

 

59) 2006 G. ARMAO, “Le conciliazioni amministrate dalle camere di commercio in Sicilia, vol. 1, Palermo, Unioncamere Sicilia, pp. 1-70.

 

60) 2006 G.  ARMAO, “Analisi del quadro giuridicoistituzionale relativo al settore trasporti, infrastrutture e logistica”, Vol. 2, in Quaderni di Uniontrasporti www.uniontrasporti.it/uploads/quadern2.pdf, pp. 1-41.

 

61) 2007 G. ARMAO Le trasformazioni dellordinamento giuridico delle fondazioni lirico-sinfoniche in Italia, Roma,CIDIM, pp. 1-456 vol. 1 ISBN: 978-88-3488643-4.

 

62) 2007 G. ARMAO,  “Il codice degli appalti e la Regione siciliana”, in AA.VV. “Contratti pubblici: manuale della pubblicità legale in Sicilia”, Vol. 1, Milano, Italia Oggi, pp.11-15.

 

63) 2007 G. ARMAO,  “Le procedure di affidamento degli appalti”. in AA.VV., “Commento al codice degli appalti”,Torino, UTET, (ISBN 978-88-598-0119-1), pp. 785-840.

 

64) 2008 G. ARMAO, La Sicilia il divario istituzionale, le prospettive di unautonomia responsabilein P. BUSETTA (a cura di), “Sicilia 2015 obiettivo sviluppo: un traguardo difficile”, Napoli, Liguori, pp. 30-46.

 

65) 2008 G. ARMAO, La retribuzione collegata al risultato nel settore pubblico: soluzioni legislative ed ipotesi di percorsi amministrativi”, Palermo, GRAFIL Collana editoriale diretta da G. Armao e P. Oreto, MONOGRAFIA, pp. 1-158, (ISBN 978-88-82073022).

 

66) 2008 G. ARMAO, “LOrdinamento giuridico delle fondazioni lirico-sinfoniche”, prefazione di G. Puglisi, in Collana del Dip.to di Diritto pubblico dell’Università di Palermo, Giappichelli, pp. 1-296, MONOGRAFIA, ISBN  9788834886434.

 

67) 2008 G. ARMAO, Rapporto sui trasporti, la logistica e le infrastrutture in Sicilia”, in Osservatorio regionale trasporti, logistica e infrastrutture in Sicilia”, Unioncamere,1, Roma, pp. 1-145.

 

68) 2008 G. ARMAO “La privatizzazione delle imprese pubbliche in Sicilia: La difficile transazione” in www.armao.eu, MONOGRAFIA.

 

69) 2009 G. ARMAO, “Il seguito (normativo e amministrativo) alla sentenza della Corte costituzionale 347/2007”, in AA.VV., Le Camere di commercio nella sentenza della Corte costituzionale 347/2007: quali prospettive. Roma – Unioncamere, pp. 29-41.

 

70) 2010 G. ARMAO, “L’Autonomia siciliana e l’Unita’ d’Italia”, in “150° Anniversario della spedizione dei mille”, vol. 1, ISBN: 978-88-8302-429-0, pp. 23-30.

 

71) 2011 G. ARMAO, “Introduzione”, in AA.VV. “Il Mercato del Credito dal locale al globale, Napoli – Liguori Editore, p. 1-6, (ISBN: 978-88-207-5426-6).

 

72) 2011 G. ARMAO, L’inquadramento giuridico delle Aziende speciali”, in AA.VV. “Le Aziende speciali delle Camere di commercio: nuove frontiere di intervento”, Roma, Retecamere scrl, pp.19-26, (ISBN: 978-88-6077-119-3).

 

73) 2011 G. ARMAO, “Il Federalismo Fiscale e la Regione siciliana”, in AA.VV., ”Riforma della contabilità pubblica avvio del federalismo fiscale e adeguamenti organizzativi“, Bari, Cacucci Editore, pp. 279-290 (ISBN 9788866111610).

 

74) 2011 G. ARMAO, “Presentazione”in Annuario Statistico Regionale – Sicilia 2011 Milano-FrancoAngeli, (ISBN 978-88-568-4764-2).

 

75) 2011 G. ARMAO, “Energie da fonti rinnovabili ed esigenze di tutela del paesaggio siciliano nell’ottica della pianificazione paesaggistica” in AA.VV., Insularità, Energie rinnovabili e Tutela del paesaggio,Palermo,Torri del Vento Edizioni, pp. 11-28 (ISBN: 978-88-97373-05-6).

 

76) 2012 G. ARMAO, “L’Autonomia siciliana, le sue Costituzioni e la prospettiva del Federalismo fiscale.”, Palermo – Regione siciliana, pp. 1-20.

 

77) 2012 G. ARMAO, “Prefazione” e “La Corte di cassazione in Sicilia e le prospettive di istituzione”, in AA.VV., Per la Corte di Cassazione in Sicilia, Palermo, Torri del Vento, pp. 5-7-57-60, (ISBN: 978-88-97373-14-8).

 

78) 2012 G. ARMAO, “L’autonomia finanziaria negoziata della Sicilia (e delle altre autonomie differenziate) nella recente lettura della Corte costituzionale”, in AA.VV., Perché investire in Sicilia, Palermo, Torri del Vento, pp. 21-30, (ISBN: 978-88-97373-15-5).

 

79) 2013 G. ARMAO, Lattuazione dellautonomia differenziata della Regione siciliana”, Napoli, Liguori, pp. 1-264, MONOGRAFIA,  (ISBN 978-88-207-6416-6).

 

80) 2013 G. ARMAO, “La tutela dellambiente e delle aree naturali protette e la promozione della cooperazione transfrontaliera” in www.ambientediritto.it, pp. 1-65 (ISSN 1974-9562).

 

81) 2013 G. ARMAO, “Lassetto dei controlli della Corte dei conti in Sicilia dopo il d.l. n.. 174 del 2012 conv. dalla l. n. 223 del 2012 ed il coordinamento (differito) della finanza pubblica”, in www.federalismi.it, n.11/2013 (ISSN 1826-3534, Rivista di classe A) pp.1-21,, ma anche in AA.VV., “Storia e attualità della Corte dei conti”, Palermo,Mediterranea Ricerche Storiche, pp. 169-195(E185743 – ISSN: 1824-3010).

 

82) 2013 G. ARMAO, “Colletti bianchi, Zona Grigia e Mafie” in I. PORTELLI (a cura di),Colletti bianchi, Zona Grigia e Mafie”- Seminario “In memoria del Prefetto Roberto Sorge” vol. 1, pp. 55-57, Bologna, Bononia University Press, (ISBN: 978-88-7395-809-3).

 

83) 2013 G. ARMAO, “Autonomia finanziaria e risanamento economico della Regione siciliana, in Il diritto delleconomia, vol. 26, n. 82 (3-2013), Mucchi Editore, pp. 769-809, (ISSN 1123-3036, Rivista di Fascia A).

 

84) 2013 G. ARMAO, “Introduzione” in P. BUSETTA (a cura di), “Fiscalità di vantaggio: Motivazioni ed opportunità”, Liguori Editore, Napoli, pp. XI-XV (ISBN 978-88-207-5704-5).

 

85) 2013 G. ARMAO, “Introduzione”(pag. 15-22) e “La perequazione infrastrutturale, il federalismo fiscale e l’autonomia della responsabilità – Conclusioni” (pp. 125-160) in ID (a cura di), “Federalismo fiscale e perequazione: lautonomia della responsabilità”, Aracne Editrice, Roma,  LIBRO CON CURATELA, (ISBN 978-88-548-6836-6).

 

86) 2014 G. ARMAO, “The role of the prefect in the Italian legal system after the constitutional and legislative reforms” in IALS St. Law Review University of London, volume 1, Issue 2, Spring 2014. pp-49-68, (ISSN 2053-7646,Rivista con referaggio) ed in Association Européenne de représentants territoriaux de l’Etat, in http://aerte-asso.org/content/lerole-du-prefet-italien-par-gaetano-armao-professeur-universite-de-palerme-en-anglais, nonché in in GiustAmm.it, 4/2018, 17 (ISSN 1972-3431, Rivista scientifica).

 

87) 2014 G. ARMAO, “Considerazioni su insularità e perequazione infrastrutturalerelazione al convegno “Modalità di promozione e di riqualificazione delle Isole minori”, 19 giugno 2014, Torri del Vento, Palermo, pp. 145-193 (ISBN 978-88-97373-81-0).

 

88) 2014 G. ARMAO Indagine conoscitiva nell’ambito dell’esame disegno di legge n. 1577 in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche” in astridonline.it, Fond. Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, 23 settembre (ISSN 2038-1662) (Rivista con referaggio).

 

89) 2014 G. ARMAO, “È cambiato il mondo e non se ne sono accortiin astridonline.it, Fondazione Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, 1 febbraio (ISSN 2038-1662) (Rivista con referaggio).

 

90) 2014 G. ARMAO, “Il rilancio del Mezzogiorno nella riforma costituzionale”, Universitas Mercatorum, Roma, pp. 1-24, ISBN 978-88-908-9521-0 (pubblicazione sottoposta a referaggio), ma già “Ripensare l’autonomia regionale per il rilancio del Mezzogiorno in un quadro federale di riforma costituzionale”, in Rivista giuridica del Mezzogiorno, 1-2/2014, pp. 99-118, (doi: 10.1444/77612).

 

91) 2014 G. ARMAO, “Open Government: Trasparenza totale ed applicazione nella Regione siciliana” in “Studi di politica, storia e istituzioni”, in Studi su Politica, storia e istituzioni-Supplemento a Riv. Storia e Politica, pp. 4-36 (ISSN 2036-3907, EISSN 2037-0520) (Rivista scientifica).

 

92) 2014 G. ARMAO, “La nomina degli esperti e dei consulenti da parte del Sindaco e labuso in atti di ufficio”, in Nuove Autonomie, n 2/2014, pp. 367 e ss. (ISSN 1122-228X, Rivista di fascia A con referaggio).

 

93) 2015 G. ARMAO, (a cura di), “La riforma delle norme di attuazione dello Statuto siciliano in materia di credito e risparmio D.lgs n 205/2012, LIBRO CON CURATELA, Giappichelli, Torino, pp. 109-149 (ISBN: 978-88-3484300-0).

 

94) 2015 G. ARMAO, Le nuove norme di attuazione dello Statuto speciale della Regione siciliana in materia di credito e risparmioin Diritto della Banca e del mercato finanziario (ISSN: 1722-8360, Rivista di fascia A), fasc. 1, pp.21-39.

 

95) 2015 G. ARMAO, “Insularitá e perequazione infrastrutturale nellordinamento europeo”, inhttp://www.strumentires.com/attachments/article/610/Armao_SRes_3_15.pdf, (ISSN 2279-6851), pp.1-43.

 

96) 2015 G. ARMAO, Considerazioni su amministrazione aperta e protezione dei dati personali, in www.amministrativamente.com, fasc. 3-4/2015, pp.3-11 (ISSN 2036-7821, Rivista scientifica con referaggio).

 

97)  2015 G. ARMAO, “La class action pubblica: applicazione ed autonomia finanziaria regionale”, in www.diritto.it, pp.1-8 (ISSN 1127-8579, Rivista scientifica con referaggio).

 

98) 2015 G. ARMAO, “A case of bias for hope: institutional and economic development in Sicily”, relazione tenuta l’8.3.2015 a Londra alla London School of Economics-Local economic development forum, nel sito della LSE, pp.1-21 in http://www.ledforum2015.com/papers.html.

 

99) 2015 G. ARMAO, “Il regime giuridico dei centri commerciali in Sicilia e le liberalizzazioni”, in Disciplina del Commercio e dei Servizi, 4/2015, Maggioli, pp. 171-190 (ISSN 1722-3792)(Rivista scientifica sottoposta a referaggio).

 

100) 2015 G. ARMAO, “Open Government. Total transparency and implementation in Italy and in the Sicilian Region”, pubblicazioni del Dipartimento di scienze politiche e relazioni internazionali-DemsUnipa, Palermo in www.unipa.it/dipartimenti/dems/.content/documenti/pubblicazioni/ebook-english-Prof-Armao-8-giugno-151.pdf., pp. 1-97,(ISBN 978-88-940096-3-7).

 

101) 2016 G. ARMAO, L’insularità fondamento dell’autogoverno, in E. ANCHUSTEGUI, G. ARMAO, M. SAIJA, Autogoverno e autonomia, Edizioni di Storia e studi sociali, Ragusa, 2016, 33 e ss., LIBRO BILINGUE CON CO-CURATELA (EAN: 9788899168148, ISBN: 8899168148), Atti del Convegno organizzato dall’Università di Palermo e dall’Università del Pais Vasco (UPV/EHU).

 

102) 2016 G. ARMAO, “Il netto storico nella pianificazione urbanistica alla ricerca di una qualificazione legislativa‘, relazione al Convegno dell’Associazione Italiana di Diritto Urbanistico “Pianificazione urbanistica ed attività economiche” tenutosi presso l’Università di Bologna il 25-26 settembre 2015, in Rivista giuridica dell’edilizia, 5/2016, 555 e ss. (ISSN 2499-2496, Rivista di Classe A).

 

103) 2016 G. ARMAO, “Il Sindaco, la nomina di esperti e consulenti e l’insussistente abuso in atti di ufficio“, in www.giustamm.it, 8/2016 (ISSN1972-3431, Rivista scientifica con referaggio).

 

104) 2016 G. ARMAO, “Efficacia temporale del permesso di costruire nella disciplina urbanistica della Regione siciliana”, in www.ambientediritto.it(ISSN 1974-9562, Rivista di classe A).

 

105) 2016 ARMAO, “Prefazione”a G. CIANCIMINO, L. PASSARELLO, Voragine Sicilia. Un viaggio nei segreti dell’autonomia, Nuova Ipsa Editore, Palermo (ISBN: 8876766502).

 

106) 2016 G. ARMAO, “Sugli obblighi di pubblicità degli amministratori delle Camere di Commercio dopo il d. lgs. n. 33 del 2013” in www.dirittodeiservizipubblici.it (Rivista scientifica con referaggio).

 

107) 2016 G. ARMAO, Se intese e norme di attuazione possono violare lo Statuto di autonomia, in www.astridonline.it, Fondazione Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, luglio(ISSN 2038-1662, Rivista con referaggio).

 

108) 2016 G.ARMAO, “Sul ritorno della Regione imprenditrice. Enti pubblici economici, società ad evidenza pubblica e privatizzazioni nellordinamento della Regione siciliana“, in www.strumentires.com, 3/2016, (ISSN 2279-6851).

 

109) 2016 G. ARMAO, “L’autogoverno della Sicilia: dall’oblio al rilancio nella prospettiva della revisione costituzionale” al Congresso nazionale”Settant’anni di Autonomia siciliana 1946-2016“, tenutosi a Palermo il 13 maggio 2015, i cui Atti, curati con M. SAIJA sono pubb. da Rubbettino, Sovaria Mannelli (ISBN 978-88-498-4945-5) LIBRO CON CO-CURATELA (pp. 67-106).

 

110) 2016 G. ARMAO, “Tutela e valorizzazione integrata del patrimonio culturale dei siti UNESCO“, Relazione introduttiva al Convegno nazionale “Le nuove frontiere della protezione e della valorizzazione del patrimonio culturale: il ruolo dellUnesco”, promosso dall’Associazione Giuristi per le Isole, tenutosi a Palermo il 19-20 giugno 2015, i cui atti, sono pubbl. da Torri del Vento, Palermo, ed in www.Aedon.it (ISSN:1127-1345, Rivista scientifica, con referaggio).

 

111) 2016 G. ARMAO, Il Mezzogiorno alla ricerca di una strategia di sviluppo, in Istituzioni del federalismo, n.3/2016, (ISSN 1126-7917, Rivista di fascia A, con referaggio), pp. 609-621.

 

112) 2017 G. ARMAO, “Enti pubblici economici, società ad evidenza pubblica e privatizzazioni nell’ordinamento della Regione siciliana”, Contributo, integrato con le note ed aggiornato, al 7° Workshop, di Azienda Pubblica, Convegno nazionale tenutosi a Palermo il 25-27 maggio 2016, in Nuove Autonomie, (ISSN 1122-228X, Rivista di fascia A con referaggio), n. 2, pp.253-277.

 

113)2016 G. ARMAO,Il doppio processo a finalità risarcitoria del danno erariale tra la sentenza sella Corte EDU “Rigolio” ed il codice della Giustizia contabile, inDiritto e processo amministrativo, (ISSN:1971-6974) (Rivista di classe A con referaggio) , 4-2017, pp.1747-1770.

 

114) 2016 G. ARMAO, “Informativa antimafia, rating di legalità e aziendale nella prevenzione delle infiltrazioni criminali nei contratti pubblici“, Relazione al Convegno “Lezioni di legalità – il rapporto tra mafia ed economia”, tenutosi presso l’Università di Palermo il 4 maggio 2016, in www.giustamm.it, 3/2017(ISSN1972-3431) (Rivista scientifica con referaggio).

 

115) 2017 G. ARMAO, Redimibile Sicilia, Lautonomia dissipata e le opportunità dellinsularità”, MONOGRAFIA, Rubbettino editore, Soveria Mannelli, (ISBN 978-88-498-2153-6).

 

116) 2017 G. ARMAO “Insularità, autogoverno e fiscalità di sviluppo nella prospettiva della Macroregione del mediterraneo occidentalein R. D’amico, A.Piraino (a cura di), Per la Macroregione del mediterraneo occidentale, Franco Angeli, Milano, (ISBN 9788891771049), pp. 116-137 ed in Istituzioni del federalismo, 3-2017, (ISSN 1126-7917, Rivista di fascia A, con referaggio),pp.765-789.

 

117) 2017 G. ARMAO, “Open Government: in Italy and in the Sicilian Region Communications. Media. Design, 2(3) in https://cmd-journal.hse.ru/article/view/7654/8507(in lingua russa).

 

118) 2018 G. ARMAO, “Tutela e valorizzazione integrata del patrimonio culturale dei siti Unesco. Il caso del sito seriale Palermo arabo-normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale”, pubbl. in http://www.aedon.mulino.it/archivio/2018/1/armao.htm (ISSN: 1127-1345, Rivista scientifica, con referaggio).

 

119) 2018 G. ARMAO, “Open Government in Italy and in the Sicilian Regionin F. Astone, M. Caldarera, F. Manganaro, F. Saitta, N. Saitta, A. Tigano, Studi in memoria di Antonio Romano Tassone, vol. I (ISBN: 978-88-9391-086-6).

 

120) 2018 G. ARMAO, “The role of the prefect in the Italian legal system, in www.giustamm.it, 4/2018 (ISSN1972-3431, Rivista scientifica con referaggio).

 

121) 2018 G. ARMAO il credito d’imposta per investitori esterni e per produttori nel settore cineaudiovisivo ed il silenzio-assensoin www.ambientediritto.it(ISSN 1974-9562, Rivista di classe A).

 

122) 2018 G. ARMAO, “LAutonomia speciale, la variegata attuazione del regionalismo differenziato e gli spazi per un rilancio in www.astridonline.it, Fondazione Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, 11/2018 (ISSN 2038-1662) (Rivista scientifica con referaggio).

 

123) 2018 G. ARMAO, “Santi Romano protagonista della Scuola palermitana di diritto pubblico in Nuove Autonomie n.1/2018, (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp.47-61, ma anche in http://www.amministrazioneincammino.luiss.it/app/uploads/2018/04/Armao.pdf.

 

124) 2018 G. ARMAO, La revisione delle relazioni finanziarie tra Regione siciliana e Stato nella nuova stagione del regionalismo, in Italian Papers on Federalism (IPOF) rivista on line dell’ISSiRFA –CNR, (ISSN 2281-9339), n. 1/2018, pp. 1-21.

 

125) 2018 G. ARMAO, Il controllo analogo sulle società pubbliche e le refluenze sulla responsabilità degli amministratori, in Rivista amministrativa della Repubblica italiana,  (ISSN 0035-5763, Rivista scientifica), pp.5-22.

 

126) 2018 G.ARMAO, “European cohesion principle and the institutional and economic development of an insular region: the case of Sicily”, in www.ambientediritto.it(ISSN 1974-9562, Rivista di classe A).

 

127) 2019 G. ARMAO, Intervento conclusivo di Gaetano Armaosul “Regionalismo differenziato”in astridonline.it, Fondazione Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, 1 febbraio (ISSN 2038-1662) ASTRID RASSEGNA – 01/03/2019 – n. 296 (numero 4/2019); (Rivista con referaggio).

 

128) 2019 G. ARMAO, “Il partenariato pubblico-privato nella gestione del patrimonio culturale dei siti Unesco considerazioni sparse sullesperienza della Regione sicilianain Patrimonio culturale, modelli organizzativi e sviluppo territoriale-Atti del Convegno di Messina, 14-15 ottobre 2016 a cura di Francesco Astone ISBN 978-88-9391-509-0, Napoli, Editoriale Scientifica pp-117-147.

 

129) 2019 G. ARMAO, Lintervento pubblico nella ricerca scientifica. Le vicende di un diritto sociale in un Paese diviso tra politiche di coesione e di specializzazione intelligente. Il caso della Regione sicilianain Rivista giuridica del Mezzogiorno 3/2019 (ISBN 978-88-15-28281-1, Rivista scientifica), pp. 695-731.

 

130) 2019 G. ARMAO, Disciplina urbanistica della Regione siciliana tra incertezze ed aspirazioni verso la quarta generazione della legislazione regionale, in P. Stella Richter (a cura di), Verso le leggi regionali di IV generazione: studi dal XXI Convegno nazionale AIDU Varese, 28-29 settembre 2018, Giuffrè Francis Lefebvre (ISBN 978-88-28-81299-9) pp. 227-236.

 

131) 2019 G.ARMAO, “Analisi dell’andamento bancario e dell’articolazione territoriale degli istituti di credito in Sicilia”, in G. Gargano, G. Talamo, La funzione del credito per lo sviluppo socio-economico delle imprese siciliane, Giappichelli, Torino, (ISBN: 978-88-921-1942-0).

 

132) 2019 G. ARMAO, “La degradazione dei diritti sociali, laggravamento del divario nord-sud e le prospettive del regionalismo differenziato”, relazione presentata al Seminario italo-argentino di Diritto costituzionale“I diritti sociali nello Stato contemporaneo. Costituzione, legislazione, amministrazione, politiche di bilancio”, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche dell’Università di Messina,Aula Magna “L. Campagna”-2 febbraio 2018 in Diritti Regionali (ISSN 2465-2709, Rivista scientifica con referaggio), pp. 1-71 ed in P. Grimaudo (a cura), I Diritti Sociali. Un dialogo Europa e America Latina, Bonomo, San Lazzaro (Bologna), 2020, (ISBN: 9788869721762).

 

133) 2019 G. ARMAO, “Crispi giurista”, in M. Saija (a cura di), Francesco Crispi, Atti del Convegno nazionale per i 200 anni della nascita dello statista tenutosi a Palermo, Agrigento e Roma nel 2018, Rubbettino, Soveria Mannelli, (ISBN: 9788849857924) pp. 57-96.

 

134) 2019 G. ARMAO, “Il regionalismo differenziato e la Regione siciliana”, in in Rivista giuridica del Mezzogiorno, 4/2019, (ISBN 978-88-15-28281-1, Rivista scientifica), pp.887j-930.

 

135) 2020 G. ARMAO, “Piersanti Mattarella, le riforme amministrative ed il meridionalismoin Nuove Autonomie n.1/2020 – (ISSN. 1122-228X-Rivista Classe A), pp.123-137.

 

136) 2020 G. ARMAO, La vendita dei beni immobili confiscati e la funzione restitutorianel diritto amministrativo dell’emergenza criminale, in www.giustamm.it/print/, febbraio 2020, (ISSN1972-3431, Rivista scientifica con referaggio), pp.1-7.

 

137) 2020 G. ARMAO, “Environmental Policies Below Municipal Level: Towards Sustainable Neighbourhoods And Small Communities. Position Of The European Committee Of The Regionsinwww.ambientediritto.it(ISSN 1974-9562, Rivista di classe A), Anno XX – Fascicolo 3/2020.

 

138) 2020 G. ARMAO, “Condizioni di insularità ed oneri di servizio pubblico aereo”, in Rivista di Diritto dell’Economia, dei Trasporti e dell’ambiente-GIURETA, (ISSN 1724-7322, Rivista scientifica) Vol. XVIII 2020, pp. 37-60.

 

139) 2020 G. ARMAO, “Italian regions and the National recovery and resilience plan”, in Institut der Regionen Europas-Occational Papers, n. 9/2020 (ISBN 978-3-902557-22-3) pp. 37-46

 

140) 2020 G. ARMAO, La crisi economica post-pandemica e la Sicilia, in Rivista economica del Mezzogiorno (ISSN 1120-9534Rivista scientifica), 3, 2020, pp. 573-580

 

141) 2020 G. ARMAO, Le lettere di Crispi. La dicotomia tra ruoli di governo e vita professionale, in G. ARMAO, G. ASTUTO, Francesco Crispi. Lettere a Lina Barbagallo (1875-1899), (ISBN: 978-88-95760-48-3), Sampognaro e Pupi, Siracusa, LIBRO CON CO-CURATELA, pp. 9-25.

 

142) 2020 G. ARMAO, Una riflessione sulle prospettive dell’autonomia siciliana nel controverso incedere del regionalismo differenziato, in Immordino M, Gullo N, Armao G (a cura di), L’autonomia speciale nella prospettiva del regionalismo differenziato, Napoli, Editoriale Scientifica, (ISBN 978-88-9391-885-5)  (ma già http://pti.regione.sicilia.it/portal/pls/portal/docs/150037595.PDF)LIBRO CON CO-CURATELA.

 

143) 2020 G. ARMAO, Intervento al Convegno “L’ordinamento giuridico (1917-2017),” in M. Mazzamuto (a cura di), Santi Romano. L’ordinamento giuridico (1917-2017), Napoli, Editoriale Scientifica, (ISBN 978-88-9391-836-7), pp. 9-12.

 

144) 2021 G. ARMAO, “Il servizio di distribuzione del gas tra regolazione statale e regionale dopo la sentenza della Corte Costituzionale n.16 del 2020in in www.ambientediritto.it(ISSN 1974-9562, Rivista di classe A), Anno XXI – Fascicolo 1/2021.

 

145) 2021 G. ARMAO, “Francesco Crispi dal discentramento amministrativo alla proposta di istituzione delle circoscrizioni amministrative regionali, in AA.VV., scritti per Franco Gaetano Scoca Napoli, Editoriale Scientifica, (ISBN:978-88-9391-964-7) vol. 1, pp.179-218.

 

146) 2021 G. ARMAO, La responsabilità dirigenziale trasfigurata e la disciplina delle Regioni speciali, in M.Immordino e C.Celone(a cura di), La responsabilità dirigenziale tra diritto ed economia – Atti del Convegno internazionale di Palermo, 6-7 giugno 2019, Napoli, Editoriale Scientifica, pp.383-409 (ISBN 978-88-9391-951-7).

 

147) 2021 G. ARMAO, Serve ancora una disciplina regionale sul procedimento amministrativo?, in G.Armao, F.Martines, (a cura di),La riforma del procedimento amministrativo in Sicilia (l.r. n. 7/2019), Editoriale scientifica, Napoli, 2020, pp. 11-31 (ISBN 978-88-9391-966-1), LIBRO CON CURATELA.

 

148) 2021 G. ARMAO, La Sicilia e le sue costituzioni (1812, 1848, 1860, 1946), in M. D’Angelo, R. Lentini, M Saija (a cura di), Il “decennio inglese” 1806-1815 in Sicilia, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2021, pp. 345-381(ISBN 978-88-4986-384-0).

 

149) 2021 G. ARMAO, Eredità culturale e siti UNESCO in Sicilia, in E. Baroncini (a cura di),Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale mondiale nel diritto internazionale, Bononia UP, Bologna, 2021, pp. 253-305 (ISBN: 978-88-6923-749-2).

 

150) 2021 G. ARMAO, Il valore della pubblicazione della tesidi laurea di Giovanni Falcone. L’istruzione probatoria nel diritto amministrativo, in G. Armao(a cura di), Giovanni Falcone. L’istruzione probatoria nel diritto amministrativo, con Prefazione di M. Cartabia, LIBRO CON CURATELA, Treccani, Roma, 2021, pp.93-119, (ISBN:978-88-12-00958-9).

 

 

 

ARTICOLI SU QUOTIDIANI, RIVISTE E BLOG 

1) 1998 G. ARMAO, Per unautonoma riforma dellamministrazione siciliana, 18.3, pubblicato sulquotidiano ‘Sicilia Oggi’, diretto da Marianna Bartoccelli, p.1

 

2) 2005 G. ARMAO, Riforme istituzionali, sussidiarietà e politiche di governance delle autonomie locali, in “Sicilia impresa”, n. 119/2005 pp. 10-11.

 

3) 2009 G. ARMAO, Per una p.a. che costi meno e funzioni meglio, in “Quotidiano di Sicilia”9.9.

 

4) 2010 G. ARMAO, Equo solidale, responsabile e di coesione: il Federalismo dei Siciliani,  in OrizzonteSicilia, anno XXXI, n. 76.

 

5) 2010 G.ARMAO, La strambata: per il domani della Sicilia, libro-intervista con D. Miceli, pref. di Ignazio Panzica, Palermo, pp. 1-107

 

6) 2011 G. ARMAO, Il microcredito per superare la crisi, relazione al Convegno organizzato dall’Ente nazionale per il Microcredito, Palermo 11 aprile 2011 in www.cirfen.eue in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

7) 2011 G. ARMAO, Vittorio Emanuele Orlando: giurista e statista siciliano, in Giornale di Sicilia, 30 ottobre, p.3 adesso anche in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

8) 2012 G. ARMAO, Le distorsioni del mercato del credito in Sicilia e le correzioni di rotta, in Assessorato dell’Economia-Dipartimento delle Finanze e del Credito, Rapporto trimestrale Rilevazione tassi di interesse, Palermo – Regione Siciliana, pp. 3-5.

 

9) 2012 G. ARMAO, Per una gestione attiva del fabbisogno finanziario regionale, in: AA.VV., Bollettino trimestrale sul fabbisogno finanziario della Regione siciliana, vol. 1/2012, Palermo, pp.4-8.

 

10) 2011 G. ARMAO, Digitalizzazione p.a. regionale: antidoto contro inefficienza, corruzione e pressione mafiosa, in https://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_Iniziat ive/ PIR_Ladi g i t a l izzazionede l laPA/Pitre’_prefazione_def.pdf adesso anche in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

11) 2012, G. ARMAO, Il Credito d’imposta: contro l’estorsione può bastare un click, in A sud’europa-Rivistadel Centro Pio La Torre, n. 34-Ottobre 2011, p. 19.

 

12) 2012, G. ARMAO, LIrfis S.p.a. da ente creditizio a finanziaria regionale, in Il federalismo visto da sud- www.armao.eu. 17

 

13) 2012, G. ARMAO, Il sistema informativo di coordinamento degli accessi negli uffici della Regione siciliana, in http://pti.regione.sicilia.it/portal/pls/portal/docs/16062364.PDF adesso anche in Il federalismovisto da sud-www.armao.eu.

 

14) 2012 G. ARMAO, Il rafforzamento patrimoniale dei consorzi fidi, inIl federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

15) 2012 G. ARMAO, Regole chiare e coerenza per il controllo sulle leggi regionali, in “La Sicilia”13.5.

 

16) 2012 G. ARMAO, Il Riassetto della Riscossione in Sicilia, http://www.riscossionesicilia.it/docs/ rassegnastampa/Dott_Cannata_2.pdf, 1 settembre.

 

17) 2012 G. ARMAO, Il social housing,in https://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/ PIR_PORTALE/PIR_Iniziative/PIR_AbitaresocialeinSicilia/AbitaresocialeinSicilia.pdf adesso anche in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

18) 2012 G. ARMAO, Il riordino delle società partecipate dalla Regione nella prospettiva della revisione della spesa,in Regione siciliana-Raccolta direttive e circolari applicative sulle società partecipate dellaRegione siciliana, Palermo – Regione Siciliana, pp. 1-13.

 

19) 12013 G. ARMAO, Esercizio dell’attività professionali da parte di componenti cessati del Governo nell’ordinamento della Regione siciliana, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu, 14.1.

 

20) 2013 G. ARMAO, Il regime degli affidamenti dei servizi di consulenza giuridica da parte della p.a., 24.8, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

21) 2014 G. ARMAO, La direttiva sulla sicurezza delle operazioni in mare nel settore degli idrocarburi e l’art. 38 del d.l.”Sblocca Italia”(d.l. n. 133/14 conv. dalla l. n. 164/14), 11.11, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

22) 2014 G. ARMAO, Le Province regionali: se lautonomia diviene libertà di improvvisare,inwww.cronopolitica.it, 2.1.

 

23) 2014 G. ARMAO, Il Sud dista dal Nord 400 anni, in La Sicilia, 2.3.

 

24) 2014 G. ARMAO,Ripensare l’Autonomia per il futuro della Sicilia, in www.livesicilia.it,30.3.

 

25) 2014 G. ARMAO, Sicilia protagonista e non vittima delle riforme, in Giornale di Sicilia, 2.6.

 

26) 2014 G. ARMAO, La riforma costituzionale mortifica la specialità”insulare”, in Gazzetta del Sud, 24.6.

 

27) 2014 G. ARMAO, Cosa accade in Sicilia senza autonomia speciale: il caso dellUniversità, inwww.leggioggi.it.

 

28) 2014 G. ARMAO, Le controverse modifiche dell’ordinamento delle Camere di commercio, Palermo-Roma, 4agosto 2014, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

29) 2014 G. ARMAO, Mezzogiorno e Università: un binomio per crescere, in www.younipa.it il blogufficiale dell’Università degli Studi di Palermo.

 

30) 2014 G. ARMAO,L’Ars introduca la sfiducia costruttiva, in www.livesicilia.it, 5.8.

 

31) 2014 G. ARMAO, Contenziosi finanziari, la Regione chiede un parere all’Avvocatura dello Stato, in www.ilsitodipalermo.it, 8.8.

 

32) 2014 G. ARMAO, Piattaforme petrolifere a Pantelleria e nel canale di Sicilia con la cooperazione della Regione, in www.pantelleria.com, AnnoXV, 19.8

 

33)2014 G. ARMAO, Da prede del divario a carnefici” delleguaglianza, in www.ilsitodipalermo.it 19.8.

 

34) 2014 G. ARMAO,Statuto, anche la Corte costituzionale ‘beffata’ dall’accordo capestro, in www.meridionews.it 22 .8.

 

35) 2014 G. ARMAO, Piattaforme petrolifere nel canale di Sicilia, in www.si24.it, 10.11.

 

36) 2014 G. ARMAO, Dove si è nascosta la Palermo che ho amato?, inwww.diPalermo.it 16.11.

 

37) 2014 G. ARMAO, Un supplemento di responsabilità per lautonomia in La Sicilia, 14.11.

 

37) 2014 G. ARMAO, Ecambiato il mondo e non se ne sono accorti, in astridonline.it, Fondazione Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, 1 febbraio (ISSN 2038-1662).

 

38) 2014 ARMAO G., Dirigenza medica e permanenza in servizio oltre i limiti d’età, relazione al Convegno di presentazione del Master in Amministrazione e Gestione delle Aziende Sanitarie dell’Università di Palermo, Aula Magna, il 15.11,in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

39) 2014 G. ARMAO “Rilanciare il patto autonomia con la riforma costituzionale in www.cronopolitica.it , 16 maggio.

 

40) 2015 G. ARMAO, “Il Presidente Mattarella, la Scuola palermitana di diritto pubblico e limpegnoistituzionale”, in www.younipa.it il blog ufficiale dell’Università di Palermo, 12.2.

 

41) 2015 G. ARMAO, “Beni e Mali Culturali di Sicilia dopo la sentenza della Corte costituzionale”, in “L’Ora“, 26.3.

 

42) 2015 G. ARMAO “Il giudice amministrativo fa chiarezza su ospedalità privata ed accordi sanitari“, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu, 1.4.

 

43) 2015 G. ARMAO, “Le zone franche montane“, in Il Caleidoscopio delle Madonie, 13.5.

 

44) 2015 G. ARMAO, “Si chiuda questa vergognosa legislatura del Parlamento siciliano“, Il federalismo visto da sud-www.armao.eu, 28.5.

 

45) 2015 G. ARMAO,La legge di stabilità regionale alla prova del controllo di costituzionalità“, in www.tweetpress.it 29.5.

 

46) 2015 G. ARMAO,“Sicilia: cronaca di un default pilotato,in www.ilsitodipalermo.it, 3.6.

 

47) 2015 G. ARMAO, “Sui migranti occorre subito correggere i parametri“, in www.Si24.it, 9.8.

 

48) 2015 G. ARMAO,”La gestione del patrimonio culturale: gratis? No grazie“, inwww.dipalermo.it 5.8.

 

49) 2015 G. ARMAO, “Esercizio dell’attività professionale da parte di componenti cessati del Governo nell’ordinamento della Regione sicilianain Il federalismo visto da sud-www.armao.eu, 10.8.

 

50) 2015 G. ARMAO,”I meridionali sono italiani a metà, la Sicilia è tornata agli anni cinquanta”, in www.restoalsud.it, 15.8.

 

51) 2015 G. ARMAO, “Addio a Donato Bruno, gentiluomo meridionale“, in www.restoalsud.it, 19.8.

 

52) 2015 G. ARMAO, “In ricordo di Guido Savagnone e Nicolò Curella due banchieri che si sono battuti per la Sicilia”, in www.si24.it 21.8.

 

53) 2015 G.ARMAO, “Economia, il grido di dolore del Sud Italia e la Sicilia”, in www.si24.it, 25.8.

 

54) 2015 G. ARMAO, “Dieci anni fa moriva Padre Ennio Pintacuda”, in www.si24.it, 5.9.

 

55) 2015 G. ARMAO,”Sul MUOS il CGA fa prevalere le ragioni dello Stato ed esautora la Regione (dopo averne accertato l’incapacità)”, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu, 10.9.

 

56) 2015 G. ARMAO “Riforme e risanamento vie duscita dalla recessione per la Sicilia” in www.nelmerito.com, 14.9.

 

57) 2015 G. ARMAO, “Se lautonomia è ancora un valore”, nel settimanale Centonove, 24.9.

 

58) 2015 G. ARMAO, “Agenzia per il lavoro. Ecco perché sarebbe una catastrofe”, in www.si24.it, 4.12.

 

59) 2016 G. ARMAO, “La fiera lotta di Piersanti Mattarella per la Sicilia” in www.restoalsud.it.

 

60) 2016 G. ARMAO, Il credito dimposta per investitori esterni e per produttori nel settore cineaudiovisivo ed il silenzio-assensoin Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

61) 2016 G. ARMAO, “Contro le trivelle sino in Corte costituzionale“, in PantelleriaInternet, 29.1.

 

62) 2016 G. ARMAO, “Regione siciliana. A proposito dei principi di contabilità finanziaria e dell’esercizio provvisorio 2016in www.siciliacronaca.it.

 

63) 2016 G. ARMAO, “La regolazione della produzione del ghiaccio alimentare“, inIl federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

64) 2016 G. ARMAO, “Fondi europei per lalta formazione 2014/2020 e strategia per ilrafforzamento della capacitaistituzionale: il ruolo del CERISDIin Il federalismo visto da sud-www.armao.eu, 18.3.

 

65) 2016 G. ARMAO, Il silenzio sul Mezzogiorno, i referendum e la prospettiva di una nuova crescitain www.si24.it, 13 aprile.

 

66) 2016 G. ARMAO, “Per una critica democratica della ragion fossile. Considerazioni sulReferendum del 17.4.2016″, inIl federalismo visto da sud-www.armao.eu,14.5.

 

67) 2016 G. ARMAO, “L’Agenzia spaziale europea e l’U.E.”, Prelusione alla lecito magiatralis del dott. Fabio Favata, Università di Palermo, 21.5.2016, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

68) 2016 G. ARMAO, “Della natura giuridica di Poste Italiane S.p.a. ai fini della configurazione delle fattispecie di cui all’art. 640 c.p.”, in Il federalismo visto da sud-www.armao.eu, 23.5.

 

69) 2016 G. ARMAO, “L’incertezza del diritto dei contratti pubbliciin www.lavoripubblici.it, 2.8.

 

70) 2016 G. ARMAO, “Riforma costituzionale: il Nord conterà più della Sicilia”, in Giornale di Sicilia, 23.6

 

71) 2016 G. ARMAO (con A. PIRAINO), La revisione costituzionale ed i suoi limiti” in www.lavoripubblici.it, 31.10.

 

72) 2016 G. ARMAO, Il Masterplan per il Mezzogiorno: alla ricerca di una Strategia di sviluppoin www.lavoripubblici.it.

 

73) 2016 G. ARMAO, L’impatto della revisione costituzionale sulla Siciliainwww.lavoripubblici.it, 18.11.

 

74) 2016 G. ARMAO, “Per i consiglieri-senatori la revisione costituzionale prevarrebbe sugli statuti speciali” in www.nientedipersonale.it, 22 novembre.

 

75) 2016 G. ARMAO, “Se vince il Sì la Sicilia avrà effetti di ulteriore marginalizzazione“, in madonienotizie.it, 1 dicembre.

 

76) 2016 G. ARMAO C’era una volta il Consiglio dei beni culturali in Sicilia“, in Ilfederalismo visto da sud-www.armao.eu., 18 dicembre.

 

77) 2017 G. ARMAO, LAutonomia Siciliana secondo Gaetano Armao: le radici, le opportunità e le patologie di una regione anomala, in www.letteraemme.it.

 

78) 2017 G. ARMAO, I referendum di Lombardia e Veneto: unopportunità per la Siciliahttp://www.armao.eu/i-referendum-di-lombardia-e-veneto-unopportunita-per-la-sicilia/

79) 2018 G. ARMAO “Il Consiglio dei beni culturali ed ambientali in Sicilia: un redivivo”… Senza ambizioni da oscarin FuturLabLaboratorioP.A. Trimestrale d’informazione per la P.A. Siciliana ISSN: 2611-3899 https://www.associazionefuturlab.it/newsletter/il-consiglio-dei-beni-culturali-ed-ambientali-in-sicilia-un-redivivosenza-ambizioni-da-oscar/, n. 1 – gennaio.

 

80) 2018 G. ARMAO “Juncker sull’Italia ha ragione Ritardo del Sud colpa dello Stato”, in http://livesicilia.it/2018/06/04/armao-vicepresidente-regione-sicilia-juncker-sullitalia-ha-ragione-ritardo-del-sud-colpa-dello-stato_966831/, 4 giugno.

 

81) 2018 G. ARMAO, “Profili di Riequilibrio della Finanza Pubblica e di Rilancio degli Investimenti  nel Bilancio Regionale 2018intervento nella seduta del 27 aprile 2018 in Ilfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

83) 2018 G. ARMAO, “Il riconoscimento del diritto umano alla conoscenza, un legato di M. Cherif Bassiouni”, intervento allacommemorazione Prof. Cherif Bassiouni il 23 settembre 2018, The Siracusa International Institute for Criminal Justice and Human Rights, http://www.siracusainstitute.org/portal/wp-content/uploads/2018/09/Intervento-Professor-Gaetano-ARMAO-Vice-Presidente-della-Regione-Siciliana.pdf,

 

84) 2019 G. ARMAO, “Le radici del popolarismo europeo, i cento anni dellappello ai liberi e forti, inIl Giornale di Sicilia del 18 gennaio 2019.

 

85) 2019 G. ARMAO, “ Regionalismo differenziato, Armao: “Non danneggerà la Sicilia solo se si applicherà lo Statuto”, in www.ilsicilia.it.

 

86)2019 G. ARMAO, “Il regionalismo differenziato non danneggerà la Sicilia se…” in astridonline.it, Fondazione Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, 1 febbraio (ISSN 2038-1662) (Rivista con referaggio).

 

87) 2019 G. ARMAO, “Il Regionalismo differenziato e la Regione Sicilia” in astridonline.it, Fondazione Astrid per l’analisi, gli studi e le ricerche, 1 febbraio (ISSN 2038-1662) ASTRID RASSEGNA – 24/05/2019 – n. 301 (numero 9/2019); (Rivista con referaggio).

 

88) 2019 G. ARMAO, “Ennio Pintacuda protagonista del dibattito politico siciliano. Dalla formazione della coscienza pubblica alla critica del voto segreto all’ARS”, in www.siciliapress.it.

 

89) 2019 G. ARMAO, “Prefazione” al Bollettino del fabbisogno finanziario della Regione Siciliana, Palermo, in http://pti.regione.sicilia.it, pp. 3-10.

 

90) 2019 G. ARMAO, Favorire linnovazione, la crescita economica e la competitività: questi gli obiettivi dellAgenda digitale della Regione Siciliana, il secondo programma regionale per dimensione economica a livello europeo. Vediamo strategie e progetti sul tavolo, in www.agendadigitale.eu.

 

91) 2020 G. ARMAO, L’economia siciliana tra il 2019 ed il 2020, in inIlfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

92) 2020 G. ARMAO, In ricordo di Salvatore Mancuso, in Ilfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

93) 2020 G. ARMAO, La Sicilia alla sfida della ripresa economica, in Istituto per la Competitività (I-Com),  in www.Icom.it

 

94) 2020 G. ARMAO, The Coronavirus response in Sicily, Economic effects and financial supports. in inIlfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

95) 2020 G. ARMAO,  Il 50’ anniversario dell’Istituzione delle Regioni e la Regione Siciliana, in Ilfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

96) 2020 G. ARMAO, Europe day for Regions and cities, European Committee of Regions-9 may 2020, in inIlfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

97) 2020 G. ARMAO, Considerazioni sul documento di economia e finanza dello Stato per il 2020, in inIlfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

98)  2020 G. ARMAO, Le zone franche montane in Sicilia, Audizione alla Commissione Finanze del Senato, 1 ottobre 2020, in Ilfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

99) 2020 G. ARMAO, Manifesto for European Islands, in https://cpmr-islands.org/uncategorized/the-regional-intergroup-on-insularity-of-the-cor-adopts-its-manifesto/5544/

 

100) 2021 G. ARMAO, Relazione all’Assemblea regionale siciliana sugli effetti economici del Coronavirus per l’economia regionale, in Ilfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

 

101) 2021 G. ARMAO,  “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: quel che spetta al Sud”, in https://www.restoalsud.it/visto-dal-sud/quel-che-spetta-al-sud-dal-piano-nazionale-di-ripresa-e-resilienza/

 

102) 2021 G. ARMAO, La riduzione di deputati e senatori penalizzerebbe la Sicilia, in https://www.fondazioneluigieinaudi.it

 

103) 2021 G.ARMAO, Referendum, Armao: Il No risposta all’antipolitica degli spot banali e rabberciati, in La Sicilia, 18 settembre 2020.

 

104) 2021 G.ARMAO, In memoria di Paweł Adamowicz, in https://www.gaetanoarmao.eu/in-memoria-di-pawel-adamowic/

 

105) 2021 G. ARMAO, Il giovane Falcone e la ricerca della verità nel processo, in Giornale di Sicilia, 30 maggio 2021, p.10.

106) 2021 G.ARMAO, Economia: in Sicilia si torna indietro 30 anni, in https://www.giovannipepi.it/prova-armao/

107) 2021 G.ARMAO, A Renewed Mediterranean Agenda, inVision & Global Trends-International Institute for Global Analyses, https://www.vision-gt.eu/publications1/analytical-dossier/a-renewed-mediterranean-agenda/

108) 2021, G. ARMAO, Recovery and Resilience Plan and the principleof Cohesion: the opportunity for southern Italy, in www.gaetanoarmao.eu

109) 2021, G. ARMAO, La Conferenza sul futuro dell’Europa e la Sicilia, in Ilfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

110) 2021, G. ARMAO, Considerazioni su RRF e ReactEU in Italia, in https://www.gaetanoarmao.eu/wp-content/uploads/Considerazioni-su-RRF-ReactEU.pdf

111) 2021, G. ARMAO, The role of Sicily in The Mediterranean digital area, inIlfederalismo visto da sud-www.armao.eu.

112) 2021, G. ARMAO, Audizione in commissione Bilancio di Camera e Senato sul DEF 2021, in https://www.gaetanoarmao.eu/def-2021-audizione-commissione-bilancio-armao/

113) 2021, G. ARMAO, La nuova agenda per il Mediterraneo, inhttps://www.gaetanoarmao.eu/wp-content/uploads/La-nuova-agenda-per-il-Mediterraneo-.pdf

Ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art.76 del D.P.R. n. 445/2000, per le ipotesi di dichiarazioni mendaci, il sottoscritto attesta la veridicità delle informazioni contenute nel presente curriculum vitae

Palermo 21 giugno 2021

Gaetano Armao